Aforisma del giorno

 

C’è una grande differenza tra il rilassamento attivo e quello passivo.

 

Il rilassamento attivo rinfresca e ristora la mente.

 

La mantiene flessibile e in tono per pensare.

 

I grandi pensatori hanno sempre conosciuto questo segreto.

 

Winston Churchill era solito dipingere per rilassarsi. Albert Einstein suonava il violino.

 

Questi potevano rilassare una parte del cervello mentre stimolavano l’altra.

 

Quando tornavano alle attività giornaliere erano più freschi e brillanti che mai. (Steve Chandler)

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0