Misuriamoci lo stress: eventi stressanti

Alcuni eventi che possono accadere nel corso della nostra vita possono essere più o meno stressanti. Riportiamo una scheda utilizzata per misurare i livelli di stress legati a stressor esterni.

 

Misuriamoci lo stress ( Holmes e Rahe, 1967)

Contrassegna con una crocetta ogni evento stressante che ti è accaduto negli ultimi 24 mesi (se l'evento si è verificato più di una volta ricordati di moltiplicare il punteggio per il numero delle volte):

Evento

Punti

Morte del coniuge

100

Divorzio

73

Separazione dal partner

65

Prigione

63

Morte di un familiare stretto

63

Incidente o malattia personale

53

Matrimonio

50

Licenziamento

47

Riconciliazione matrimoniale

45

Pensionamento

45

Malattie in famiglia

44

Gravidanza

40

Difficoltà sessuali

39

Nuovo membro in famiglia

39

Cambiamento stato finanziario

38

Morte di un amico stretto

37

Cambiamento di mansioni nel lavoro

36

Cambiamento del numero di liti col coniuge

35

Ipoteca elevata

31

Cambiamento nelle abitudini di dormire

30

Perdita di un bene o di un prestito

30

Cambio di responsabilità sul lavoro

29

Figlio o figlia che lascia la casa

29

Fastidi con la legge

29

Notevole successo personale

28

La moglie comincia o finisce di lavorare

26

Inizio o fine della scuola

26

Cambiamento nelle condizioni di vita

25

Cambiamento nelle abitudini personali

24

Problemi con il proprio corpo

23

Cambiamento nelle condizioni di lavoro

20

Cambiamento di residenza

20

Cambio di scuola dei figli

20

Cambiamento nei divertimenti

19

Cambiamento nelle attività legate alla religione

19

Cambiamento nelle attività legate al sociale

18

Ipoteca o prestito non molto elevato

17

Cambiamento nel nucleo famigliare

15

Cambiamento nelle abitudini alimentari

15

Vacanze

15

Natale

12

Violazione della legge

11

 

Come calcolare il punteggio:

Procedere sommando i punteggi di ciascuno degli eventi stressanti che si sono individuati

 

Come calcolare il punteggio:

Come interpretare il punteggio ottenuto:

Al di sotto dei 150 punti si è ancora in grado di gestire lo stress con le nostre normali risorse energetiche

Tra 150-199 si è in uno stato di medio rischio (33%)

Tra 200-299 il rischio di mettere a repentaglio la propria salute diventa più elevato (50%)

Al di sopra dei 300 punti il rischio è molto elevato (80%)